CAMPAGNA 

NUOVE LATTINE PERONI

“Chiamami Peroni sarò la tua birra” era il claim dello spot Peroni degli anni 70, pronunciato da una ragazza bionda, icona di bellezza e sensualità. La classica bionda desiderabile proprio come un bel boccale di “bionda”, la birra chiara e fresca. In quegli anni il richiamo sessuale era indispensabilie nelle pubblicità. Tutto ciò che doveva attirare, essere desiderato era accostato a una bella donna considerata principale oggetto d’attrazione ed interesse di ogni uomo. Nel linguaggio visivo venne così definito l’utilizzo della donna-oggetto come mezzo di comunicazione per scopi quasi sempre commerciali.

Oggi sono invece molte le donne a combattere contro questa cifra linguistica con lo scopo di ridisegnare la propria immagine e conquistarsi un ruolo diverso.
Sono cambiati i tempi e anche il target di consumatori di birra e se una volta era mirato a un pubblico maschile adesso prende una fetta altrettanto importante di donne. Non solo donne bionde ma anche donne rosse, more, donne di tutto il mondo, donne scure di carnagione, gialle, bianche, basse, alte.

Approfittando quindi delle numerose varianti di birra Peroni esportate ormai in tutto il mondo ho deciso di rilanciare i prodotti in formato lattina, associando ogni tipologia di birra a donne di tutto il mondo, modificando il claim quel tanto che basta a trasmettere un messaggio tutto nuovo.

Progetto-pubblicitario_GB-copiaA.png

STORYBOARD  SOCIAL

 

© Copyright 2020 | Giulia Bozzolo